Home Animali Un incontro commovente: il cane di razza Boxer accoglie il neonato della famiglia

Un incontro commovente: il cane di razza Boxer accoglie il neonato della famiglia

0
Un incontro commovente: il cane di razza Boxer accoglie il neonato della famiglia

© Questo boxer accoglie il nuovo nato della famiglia, un incontro emozionante

I cani non smettono mai di sorprenderci con il loro comportamento unico. È il caso di questo boxer che si è dimostrato particolarmente premuroso sin dalla nascita del bambino della sua padrona. Ha finito per svolgere il ruolo del protettivo fratello maggiore per il suo nuovo migliore amico! Il suo atteggiamento commovente ha commosso gli utenti di Internet!

Cani: un legame particolare!

È con un emozionante filmato che la famiglia ha mostrato la storia affascinante del loro cane e del loro bambino. Infatti, il cane di nome Vito e il piccolo Lucas sono sorprendentemente molto vicini. Hanno creato un legame così forte degno di fratelli che è diventato difficile per entrambi separarsi!

Dalla nascita di Luca, la vita del cane è cambiata completamente. È stato presente in ogni fase dell’apprendimento del bambino. Passando dai suoi primi passi, fino a correre impazzito con lui in casa e nel giardino.

Il cane non ha perso neanche una fase dell’evoluzione del bambino ed è diventato il suo fratello maggiore devoto. Così, Vito è sempre stato premuroso nei confronti di Lucas. Inoltre, la sequenza mostra la progressione della loro amicizia.

Il boxer ha quindi attirato l’attenzione di 1,8 milioni di abbonati. Secondo la sua padrona, Vito era un vero e proprio giocherellone perché era il loro unico figlio prima dell’arrivo di Luca. Infatti, il cane era all’epoca inarrestabile e pieno di energia!

Un cambiamento inaspettato di atteggiamento!

Il boxer è pieno di entusiasmo e non esita a fare di tanto in tanto qualche stupidaggine. Tuttavia, ha cambiato completamente quando la sua padrona è rimasta incinta. Vito è diventato premuroso, calmo e molto protettivo nei suoi confronti.

Il cane ha persino preso l’abitudine di fare un piccolo sonnellino appoggiando la testa sul ventre della sua proprietaria. Questo comportamento è diventato il suo rituale quotidiano fino alla nascita del piccolo Lucas. Vito era evidentemente già pronto ad accoglierlo prima ancora della sua venuta al mondo.

Il cane passava la maggior parte del suo tempo a dormire nella nuova stanza del futuro bambino. Si riposava comodamente ai piedi del letto fino all’arrivo del neonato in casa. Il loro primo incontro è stato molto tenero anche se Vito è stato molto entusiasta di vederlo.

Il cane ha quindi dimostrato un’enorme contenimento per non svegliare il bambino nel bel mezzo del sonno. Vito è rapidamente caduto sotto il suo fascino per questo piccolo essere. Guardandolo, si può constatare che è pronto a fare qualsiasi cosa per proteggerlo.

Cani: il fratello che Lucas non ha mai avuto!

Dopo le presentazioni, il cane ha iniziato a comportarsi come il fratello maggiore di Lucas. Inoltre, ha preso davvero sul serio il suo ruolo secondo le testimonianze della sua padrona. Inoltre, Vito e Luca hanno preso l’abitudine di giocare insieme e di condividere i loro giocattoli.

Vito è colui a cui Lucas si è rivolto quando ha fatto i suoi primi passi. È stato anche colui che ha scatenato i suoi primi attacchi di riso. Va detto che il cane è un vero dono per questa famiglia.

Se desideri leggere altri articoli simili a questo, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Animali.

 

.

Previous article Un lince rosso attacca un cane nel cortile.
Next article 6 grandi errori commessi dai proprietari di gatti secondo i veterinari.
Elena M. è una giornalista e scrittrice italiana che lavora come redattrice per Lime Magazine.eu. Dopo aver conseguito una laurea in Scienze della Comunicazione, ha iniziato a scrivere articoli per diverse testate giornalistiche. Con Lime Magazine.eu, Elena ha contribuito a diffondere notizie di attualità, in particolare su temi di politica, cultura e società. I suoi articoli sono stati pubblicati su numerose riviste, come The Guardian, The Independent e The New York Times. La sua passione per la scrittura ha portato Elena a esplorare una vasta gamma di argomenti e a condividere le sue opinioni con un pubblico globale.